Regolamento – 49° Ed. Festival del Gallo d’Oro

26 - 27 Luglio 2019

L’Associazione Pro Loco di Petriano, con il Patrocinio del Comune di Petriano, organizza la 49° Edizione del Festival Gallo D’Oro, che si svolgerà a Gallo di Petriano il 26 e 27 Luglio 2019. Lo scopo del
Festival è quello di far emergere nuovi artisti e nuove opere artistiche, e valorizzare le doti canore, artistiche e creative dei partecipanti.

Art. 1 – il Festival si svolgerà in due fasi:
Fase 1 Audizioni che avverranno nel mese di luglio.
Fase 2 Finale del Festival che si svolgerà Venerdì 26 e Sabato 27 Luglio 2019.

Art. 2 – Possono iscriversi alle Audizioni del Festival tutti i cittadini residenti in Stati Comunitari ed Extracomunitari; cantanti singoli e duo.

Art. 3 – Il Festival è aperto a tutti i generi musicali, i brani potranno essere cover/editi o inediti, in lingua italiana o straniera. I brani non dovranno in nessun caso contenere messaggi pubblicitari, non dovranno contenere parole o messaggi che possano offendere il comune senso del pudore, le persone, lo Stato Italiano, gli Stati Stranieri, le Pubbliche Istituzioni, i Popoli e le Religioni.

Art. 4 – I candidati per essere ammessi alle Audizioni dovranno compilare e sottoscrivere i Regolamenti e le Liberatorie predisposte dall’Organizzazione (Regolamento e Liberatoria Festival Gallo d’Oro).

Art. 5 – Le iscrizioni alle Audizioni sono aperte fino al 30 Giugno 2019. Se tale termine dovesse subire variazioni, l’organizzazione si impegna a comunicarlo all’interno del sito internet dedicato. Nel caso di
iscrizioni pervenute in ritardo, l’organizzazione avrà la facoltà di accettare con riserva tali iscrizioni e comunicherà agli interessati l’esito di avvenuta iscrizione o meno. E’ possibile iscriversi compilando
l’apposito modulo sul sito www.festivalgallodoro.it e versando la quota di iscrizione come meglio descritto all’art.6. Per tutti i partecipanti minorenni sarà necessaria l’autorizzazione del genitore
esercente la potestà.

Art. 6 – L’iscrizione alle Audizioni del Festival è soggetta al pagamento di una quota di € 50,00 per singoli e duo. I concorrenti iscritti che superano le Audizioni, e che sono quindi ammessi alle finali del Festival, dovranno effettuare il pagamento della quota di partecipazione al Festival, pari a € 100,00

Il pagamento dovrà essere effettuato mezzo bonifico bancario alle seguenti coordinate:

UBI BANCA
C/C INTESTATO A PRO LOCO DI PETRIANO
IBAN IT 26 G 03111 68500 00000000 2523

Art. 7 – L’organizzazione avrà il compito di verificare che l’iscrizione sia completa e che l’iscritto sia in regola con il pagamento della quota d’iscrizione. Le iscrizioni non complete di pagamento non verranno
accettate.

Art. 8 – L’organizzazione avrà il compito di suddividere i concorrenti iscritti in diverse categorie, in base all’età e al genere musicale nel modo che riterrà più opportuno ai fini dello svolgimento del Festival.
Ogni categoria verrà istituita solo se raggiunge almeno 8 iscritti.

Art. 9 – Le Audizioni avverranno nel mese di Luglio; l’organizzazione si impegna a comunicare agli iscritti gli orari, il luogo e le modalità di svolgimento delle Audizioni. Entro la settimana successiva alle
audizioni verranno comunicati i nomi degli iscritti che accedono alle finali del Festival sul sito internet. In caso di mancato svolgimento delle Audizioni per forza maggiore, sarà cura dell’organizzazione
comunicare tempestivamente le nuove modalità.

Art. 10 – L’organizzazione istituirà una o più commissioni che avranno il compito di selezionare gli iscritti che supereranno le Audizioni, e che verranno quindi ammessi alle finali del Festival, e i vincitori delle
categorie istituite. Ognuno dei componenti della suddetta commissione esprimerà il proprio giudizio autonomamente e singolarmente. I criteri di valutazione terranno conto della validità artistica,
dell’originalità, dell’immagine e decoro, della capacità interpretativa e di quella esecutiva. Il giudizio delle commissioni è insindacabile e inappellabile.

Art. 11 – Alle audizioni gli iscritti dovranno obbligatoriamente esibirsi live con 2 brani, utilizzando basi musicali pre – registrate dagli stessi forniti in duplice copia possibilmente di buona qualità; al termine dell’audizione la commissione, in accordo con il cantante, deciderà con quale brano il cantante si dovrà esibire alle finali del Festival. La base musicale deve essere di buona qualità, poiché l’organizzazione si riserva la facoltà di non ammettere gli iscritti che non presentino un buon supporto musicale.
E’ vietata l’incisione della voce ad esclusione di cori d’accompagnamento ed esecuzione a doppia voce.

Art. 12 – Nel caso si presentassero due o più domande di iscrizione con la richiesta di eseguire il medesimo brano, l’organizzazione, se lo riterrà opportuno, sceglierà chi eseguirà il pezzo impegnandosi
a comunicarlo tempestivamente al concorrente.

Art. 13 – In caso di mancato svolgimento della manifestazione gli iscritti avranno diritto, se richiesto, alla restituzione dell’importo versato per l’iscrizione. Rimane esclusa ogni ulteriore pretesa e/o ragione nei
confronti del Festival.

Art. 14 – La quota di iscrizione versata dall’iscritto, nel caso in cui esso si dovesse ritirare o non si dovesse presentare alle Audizioni o al Festival, sia per scelta personale che per causa di forza maggiore, non
verrà restituita e/o rimborsata.

Art. 15 – Gli iscritti ammessi alle finali del Festival che non si presenteranno alla data stabilita senza preavviso saranno automaticamente esclusi dalle future edizioni. I suddetti e altri concorrenti che si
ritireranno non avranno diritto di richiedere alcun rimborso.

Art. 16 – Verranno istituite 1 o 2 Categorie, in base all’età degli iscritti, e la Giuria decreterà i primi 3 classificati che riceveranno il classico trofeo del Festival Gallo D’Oro.
Il 1° classificato, inoltre, riceverà un premio in denaro da utilizzare come borsa di studio per la sua crescita professionale e artistica.
A discrezione della Giuria potranno essere riconosciuti premi speciali.

Art. 17 – Oltre alle Categorie Classiche, l’Organizzazione ha deciso di dare valore ai brani Inediti istituendo una “sottocategoria” che potrebbe esibirsi in entrambe le serate, a discrezione dell’Organizzazione.
Tutti coloro che si presenteranno al Festival con un brano inedito parteciperanno sia nella Categoria di riferimento che nella Categoria Inediti e il miglior brano riceverà un Trofeo Speciale e l’opportunità di produzione del brano in collaborazione con l’associazione Fiò TheArte.
I brani inediti dovranno essere presentati con arrangiamento e base di qualità.

Art. 18 – NOVITA’ 2019: per valorizzare e incentivare le nuove idee musicali, il Festival Gallo D’Oro in collaborazione con l’associazione culturale Fiò TheArte e Lunik Studio realizzerà per la prima volta una compilation musicale dedicata alla categoria inediti. Tutti i brani inediti che verranno ammessi alle fasi finali avranno l’opportunità di essere inseriti nella compilation Gallo D’Oro 2019. Spetta all’Organizzazione mettersi in contatto con i finalisti della suddetta categoria in merito alle pratiche SIAE necessarie affinché vengano preservati i diritti d’autore che in nessun caso verranno ceduti all’organizzazione stessa. La compilation verrà realizzata a supporto delle nuove idee musicali che perverranno al Festival

Art. 19 – E’ facoltà dell’Organizzazione registrare, riprendere e diffondere a terzi a livello televisivo, audio grafico e fotografico le varie fasi della manifestazione. E’ inoltre facoltà dell’organizzazione
promuovere e pubblicizzare l’evento.

Art. 20 – E’ facoltà dell’Organizzazione modificare e/o integrare il presente regolamento a suo insindacabile giudizio per esigenze organizzative e funzionali.

Tutti gli aggiornamenti verranno comunicati attraverso il nostro sito internet e la nostra pagina Facebook.